Visualizzazione archivio di lunedì, 30 gennaio AM

Rapporto attività solare

Ogni brillamento solare menzionato nel rapporto ha un fattore di scala, applicato dal Centro di Predizione Meteorologica Spaziale (SWPC). A causa del fattore di scala del SWPC, i brillamenti solari sono segnalati come ridotti del 42%, rispetto ai dati di qualità scientifica. Il fattore di scala è stato rimosso dai nostri dati archiviati sui brillamenti solari, per riflettere le unità fisiche reali.
Rapporto dell'Attività Geofisica Solare 2012 Jan 30 2200 UTC
Preparati dal SWPC della NOAA© ed elaborati da SpaceWeatherLive.com

Rapporto Congiunto USAF/NOAA dell'Attività Solare e Geofisica

SDF Numero 030 Emesso alle 2200Z il Jan 30 2012

IA. Analisi delle Regioni Solari Attive e Attività dalle 2100Z-29 alle 2100Z-30

Solar activity was low. Region 1410 (N24E16) produced a single C-class x-ray event during the period.
IB. Previsione dell'Attività Solare
Solar activity is expected to be very low to low over the next 3 days (31 January - 02 February).
IIA. Sommario dell'Attività Geofisica dalle 2100Z-29 alle 2100Z-30
The geomagnetic field was quiet, until the arrival of a glancing blow from the limb event CME that occurred in association with the X1/1f flare on 27 January. The transient passage was observed by the ACE spacecraft at 30/1554Z with a solar wind speed increase from around 350 km/s to near 450 km/s. A weak sudden impulse measuring 8nT was observed by the Boulder magnetometer at 30/1635Z. Conditions afterwards ranged from unsettled to quiet. The greater than 10 MeV proton that began at 27/1905Z and reached a maximum of 796 pfu at 28/0205Z was still in progress at the time of this event, with flux levels hovering near 20 pfu. The greater than 2 MeV electron flux at geosynchronous orbit reached high levels during the period.
IIB. Previsione dell'Attività Geofisica
The geomagnetic field is expected to be mostly quiet for days 1-3 (31 January - 02 February). The greater than 10 MeV proton flux levels, as observed by NOAA GOES-13 in geosynchronous orbit, are expected to decay below the 10 pfu threshold in the next day or two.
III. Probabilità dell'Evento dalle Jan del 31 alle Feb del 02
Classe M01%01%01%
Classe X01%01%01%
Protone99%50%01%
PCAFyellow
IV. Flusso di 10.7 cm di Penticton
  Osservato       30 Jan 114
  Previsto   31 Jan-02 Feb  115/115/115
  Media di 90 Giorni        30 Jan 143
V. Indici Geomagnetici A
  Osservato Afr/Ap 29 Jan  005/006
  Stimato     Afr/Ap 30 Jan  000/005
  Previsto    Afr/Ap 31 Jan-02 Feb  004/005-004/005-005/005
VI. Probabilità dell'Attività Geomagnetica dal 31 Jan al 02 Feb
A. Latitudini Medie
Attivo05%05%05%
Tempesta minore01%01%01%
Tempesta maggiore-grave01%01%01%
B. Latitudini Alte
Attivo05%05%05%
Tempesta minore01%01%01%
Tempesta maggiore-grave01%01%01%

Tutti gli orari in UTC

<< Vai alla pagina della panoramica giornaliera

Ultime notizie

Supporta SpaceWeatherLive.com!

Molte persone vengono su SpaceWeatherLive per seguire l'attività del Sole o sapere se ci sia la possibilità di vedere l'aurora, ma a maggior traffico corrispondono costi maggiori. Considerate una donazione se vi piace SpaceWeatherLive così che possiamo mantenere online il sito web!

98%
Supporta SpaceWeatherLive con il nostro merchandise
Dai un'occhiata al nostro merchandise

Notizie sul meteo spaziale

Ultimo brillamento X2024/07/16X1.9
Ultimo brillamento M2024/07/16M3.6
Ultima tempesta geomagnetica2024/06/28Kp8- (G4)
Giorni senza macchie
Ultimo giorno senza macchie2022/06/08
Media mensile Numero di Macchie Solari
giugno 2024164.2 -7.5
luglio 2024163.3 -0.9
Last 30 days160.5 +14.2

Questo giorno nella storia*

Brillamenti solari
12004X5.24
22004X1.96
32024X1.9
42004X1.6
52000M7.96
DstG
12000-300G4
21959-283G3
31960-148G4
42012-113G2
51982-91G3
*dal 1994

Social networks